You must enable Javascript on your browser for the site to work optimally and display sections completely.
FOCUS WEBINAR
L’obiettivo del webinar sarà fornire alcuni spunti utili di riflessione e di ispirazione partendo dalla definizione di alta prestazione e dal costrutto di antifragilità, come superamento del concetto di resilienza.
Con il termine antifragilità si identifica infatti il costrutto psicologico riferito agli organismi, umani e non, che traggono vantaggio dagli eventi negativi.
L’antifragile ricerca quindi il cambiamento, il rischio e l’incertezza, poiché conosce se stesso e di conseguenza apprende come ottenere il massimo da tali situazioni.
Il tratto di antifragilità (naturalistico e presente in ognuno degli esseri umani), se adeguatamente allenato e stimolato, permette di rispondere in maniera proattiva alle sfide del contesto, soprattutto nell’attuale periodo storico che ha messo a dura prova l’intero sistema.
Diventa prioritario infatti riappropriarsi della “naturale” propensione ad accogliere i cambiamenti a cui si è sottoposti, in ogni ambito di vita per poter trasformare quelli che percepiamo come limiti in opportunità.
Ricercare nuovi stimoli, reagire in maniera funzionale e proattiva alle situazioni che ci troviamo ad affrontare, contemplare gli errori e saper apprendere da essi, gestire le proprie emozioni e liberarsi dai condizionamenti sono le caratteristiche che ci permettono di rispondere in maniera antifragile alle nostre sfide, personali e lavorative.
WHEN
  Thursday, January 28, 2021
  From 12:00 to 13:00 GMT+1
SPEAKERS

Maurizio Asti

Human Resources Manager South East Europe
3M Italia


Maurizio Asti, entrato in azienda subito dopo la laurea in Economia Politica all’Università Bocconi, ha assunto il primo incarico nella funzione HR nel 2002. Da allora ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità crescente nelle attività che afferiscono alla funzione Risorse Umane, nonché ruoli nell’ambito delle employee relations a livello europeo, gestione di progetti internazionali fino a seguire la creazione di una società 3M per la Supply Chain dell’area EMEA, con base in Svizzera. Nel 2017 era stato nominato Direttore Risorse Umane 3M Italia ed HR Business Partner dell’Area West Europe. Maurizio dedica energie e particolare attenzione ai temi che qualificano oggi la funzione come l’engagement, la diversity & inclusion, il wellbeing in azienda per tutti i collaboratori. Oggi è Human Resources Manager della Regione South East Europe e Direttore HR di 3M Italia, contribuendo al processo di cambiamento organizzativo della Corporation a livello globale.

Mario Perego

Direttore Risorse Umane
Heineken Italia


Mario Perego è HR Director di Heineken Italia. Nella sua carriera ha svolto ruoli di crescente responsabilità per aziende del comparto food & beverage. Dopo un’esperienza in qualità di Project Manager per Birra Moretti è passato in Heineken dove ha svolto prima il ruolo di Project Manager, lavorando successivamente nell’ambito dell Organizational Development e dal 2002 al 2007 come Industrial & Labour Relations Manager. Dopo un’esperienza di 2 anni come Hr Director - Italy di Lindt & Sprungli è ritornato in Heineken dove ricopre la carica di Direttore Risorse Umane da gennaio 2010.

Emanuela Teatini

Direttore Organizzazione e Risorse Umane
Metropolitana Milanese


Emanuela Teatini , prima di entrare nel mondo delle Public Utilities, ha maturato esperienze nell’ambito delle risorse umane in diversi contesti organizzativi del settore sanitario e editoriale, con focus specifico sui processi di selezione, valutazione e formazione, arrivando poi ad estendere e consolidare le proprie competenze sui temi di sviluppo organizzativo e change management. Dal 2015 è responsabile delle Relazioni Industriali come leva strategica della gestione del cambiamento. Dal 24 luglio 2019 fa parte del CdA di Fonservizi.

Giuseppe Vercelli

Psicologo e Psicoterapeuta


Psicologo e psicoterapeuta, docente di Psicologia dello Sport e della Prestazione Umana presso l’Università degli Studi di Torino. E’ il responsabile dell’Area Psicologica di Juventus F.C. dal 2011. E’ membro della commissione medica e responsabile dell’area psicologica della FISI (Federazione sport invernali) e della FICK (Federazione canoa e kayak). Ha partecipato alle Olimpiadi di Torino, Pechino, Vancouver, Londra e PeyongChang come psicologo ufficiale del CONI. Con il suo team ha sviluppato e divulgato il modello “S.F.E.R.A.” per l’analisi e l’ottimizzazione della prestazione. Dirige il “Centro di Psicologia dello Sport e della Prestazione Umana” dell’ISEF di Torino. Studioso ed esperto di psicologia della prestazione e delle applicazioni in ambito sportivo, organizzativo e manageriale, ha insegnato Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università Bocconi di Milano e presso la Facoltà di Economia dell’Università di Torino.
Documento
FEEDBACKS

star star star star star
72% Complete
star star star star star
19% Complete
star star star star star
6% Complete
star star star star star
0% Complete
star star star star star
0% Complete

Scheduled events

Webinar

Come cambierà il ruolo delle aziende nel mondo che verrà

Webinar , May 14, 2021

L'impatto della pandemia sul modello economico dei paesi avanzati è così rilevante da porre la domanda su come possa essere ridefinito. Il danno subito dal sistema economico impo...
Read more
Webinar

Il futuro sostenibile della mobilità

Webinar , May 20, 2021

È il momento di costruire la vita del futuro in nuovi archetipi urbani dove il paradigma è la decentralizzazione. L'obiettivo è avere idealmente tutti i servizi a 15 minu...
Read more
Webinar

La leadership oltre la crisi

Webinar , May 25, 2021

Da ormai 15 mesi viviamo in una crisi prolungata che, dal punto di vista della comunità, potremmo paragonarla ad una crisi di "mezza età" della globalizzazione. La pandemia di...
Read more
Webinar

La difesa della Proprietà Intellettuale e delle informazioni riservate

Webinar , June 8, 2021

Le informazioni costituiscono il patrimonio fondamentale per un numero crescente di organizzazioni. In questo webinar ci occuperemo dei patrimoni informativi critici...
Read more